Nuova vita in una casa d'epoca

Un uomo con in braccio un bambino in una camera da letto con biancheria da letto a motivi floreali e strati di tende alla finestra - IKEA

Nuova vita in una casa d'epoca

Pur di vivere in città, sempre più spesso si sceglie di abitare in appartamenti più piccoli o di vecchia costruzione. Ecco le soluzioni della nostra interior designer per adattare una casa d'epoca alle esigenze di una famiglia giovane e moderna.

Kristina Pospelova, interior designer per IKEA

La parola all'interior designer

‘Mi sono ispirata alla prima casa di una giovane famiglia,’ racconta l'interior designer Kristina Pospelova. ‘Pur di abitare in città, molti scelgono un piccolo appartamento in un edificio d'epoca. Mi è sembrato un ottimo punto di partenza.’

“Tende sovrapposte di diversi spessori aiutano a regolare la luce e la temperatura in camera da letto in base alle proprie esigenze.”

Kristina Pospelova, interior designer

Zona notte multifunzione

La parola chiave, nei piccoli spazi, è flessibilità: per questo i mobili multifunzione sono l'ideale, anche in camera da letto. ‘Ho usato dei tavolini al posto dei tradizionali comodini perché sono impilabili e facili da spostare,’ rivela Kristina. La lampada TERTIAL è perfetta per la lettura se puntata verso la poltrona e può diventare una luce d'atmosfera se rivolta verso l'alto.

Un bagno luminoso

Soluzioni a giorno e mobili dal design sottile alleggeriscono lo stile tradizionale del bagno. ‘La panca HEMNES non occupa molto spazio, ma include un contenitore e un portasciugamani,’ spiega Kristina. ‘Per dare un tocco di colore e garantire privacy senza schermare la luce naturale, abbiamo collocato delle piante adatte agli ambienti umidi vicino alla finestra.’

Tesori in vista

Le pareti sono una grande risorsa per esporre e organizzare oggetti di ogni tipo. ‘Binari e ganci permettono di tenere in ordine gioielli e accessori, senza occupare troppo spazio. E vedendoli si è anche più invogliati a indossarli, evitando acquisti superflui,’ spiega Kristina.

“Per ampliare la zona living basta sfumare il confine tra dentro e fuori, ripensando le aree esterne come un'estensione del soggiorno.”

Kristina Pospelova, interior designer

“Il carrello RÅSKOG è ideale per trasportare facilmente stoviglie e condimenti dalla cucina alla zona pranzo o al tavolo in giardino.”

Kristina Pospelova, interior designer

Mobili su misura

Il sistema modulare HAVSTA risponde alle più svariate esigenze. ‘La sezione più vicina al giardino contiene oggetti utilizzati sia all'interno che all'esterno, mentre bicchieri e stoviglie restano al riparo dalla polvere nella parte con le ante a vetro,’ spiega Kristina. Libri, cancelleria e documenti trovano posto nell'ultima sezione, accanto al tavolo dove si mangia e si lavora.

“Il giardino ospita un grande tavolo per le cene con gli amici e un angolo per la raccolta differenziata, così da liberare spazio all'interno.”

Kristina Pospelova, interior designer

Ci piace vedere fino a che punto arriva la creatività dei nostri clienti con i prodotti IKEA. Ricorda però che le modifiche apportate al prodotto rispetto alla sua forma e alla sua funzione originale fanno decadere la garanzia e il diritto al reso.

REALIZZATO DA
Interior stylist: Kristina Pospelova
Foto: Kristian Krebs