Un portacellulare fai-da-te per il bagno

Scopri come creare un pratico portacellulare per il bagno con i prodotti IKEA. Tutto ciò che serve è una gruccia portapantaloni/gonne BUMERANG e un sacchetto di plastica richiudibile: inserisci il telefono nel sacchetto, chiudilo e aggancialo alle clip. Ecco fatto, il cellulare è protetto da schizzi e vapore.

Un portacellulare fai-da-te per il bagno

Portare il cellulare in bagno mentre si è sotto la doccia o ci si prepara è un'abitudine molto diffusa. Ecco due idee semplici e pratiche per proteggerlo da acqua e vapore.

Chiudi, aggancia e appendi. Per essere sempre raggiungibile, anche sotto la doccia, inserisci il cellulare in un sacchetto di plastica richiudibile della giusta dimensione, chiudilo bene per evitare che entri il vapore e aggancialo a una gruccia. In questo modo non si perde nessuna chiamata e si può addirittura parlare attraverso il sacchetto.

Portaspazzolino e non solo... Il segreto è nella ventosa. Ogni portaspazzolino ne ha una, che permette di agganciarlo a vetri, specchi e piastrelle. È perfetto anche come portacellulare perchè amplifica il suono, così da raggiungerti anche sotto la doccia. Per un tocco personale, aggiungi un'etichetta con il nome.

Ci piace vedere fino a che punto arriva la creatività dei nostri clienti con i prodotti IKEA. Ricorda però che le modifiche apportate al prodotto rispetto alla sua forma e alla sua funzione originale fanno decadere la garanzia e il diritto al reso.

Interior designer: Fredrik Biel/Nathalie Kamkum 
Foto: Mårten Linton
Copywriter: Marissa Frayer